Certificazioni impianti elettrici

The telecom engineer works on equipment room

Eseguiamo la certificazione impianti elettrici su Roma e provincia. Per provare che un impianto elettrico è stato costruito a norma, vi è bisogno di disporre di quella che viene chiamata “Dichiarazione di Conformità”. Questo documento è generalmente rilasciato da chi installa l’impianto al momento del suo primo funzionamento.

La nostra ditta, operante su Roma e provincia, non solo si occuperà dell’ottenimento di questa dichiarazione per gli impianti che installerà, ma essendo abilitata alla verifica degli impianti secondo le leggi vigenti, si occuperà di verificare l’impianto già esistente ed eventualmente adeguarlo secondo gli standard decisi dal D.M. 37/2008. Con l’entrata in vigore di questo decreto è stata abrogata la 46/90, in materia di  “Norme per la sicurezza degli impianti”. La Dichiarazione di conformità attesta come l’impianto elettrico sia stato costruito secondo la legge vigente sia in base alla regolazione ministeriale, sia in base alle caratteristiche richieste dal CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano), composte per rispondere alle regole di sicurezza italiane ed europee.

La certificazione degli impianti elettrici serve essenzialmente a provare che la messa in opera dell’impianto sia avvenuta per mano di personale autorizzato e qualificato, sia in base alla normativa sia a livelli tecnico. Per chi effettua degli interventi “fai da te” sul proprio impianto elettrico, secondo il D.M. 37/2008, sono previste pene pecuniarie fino a € 10.000, che si trasformano in sanzioni di tipo penale in caso di incidenti o incendi. I nostri tecnici faranno in modo tale che ogni impianto possa contare su linee elettriche delle giuste dimensioni in base alla richieste massima di potenza che i carichi possono assorbire e che venga sezionato in base all’utilizzo che ne deve essere fatto dando modo di poter isolare una sezione dell’impianto se necessario. Non mancheranno poi di installare un interruttore differenziale (salvavita) per consentire lo l’automatico spegnimento dell’impianto in caso di rischio. Messa a terra ed interruttori magnetotermici seguiranno diligentemente le normative sopra esposte.

Se necessitate della certificazione di impianti elettrici su Roma e provincia non esitate a contattarci.

Comments are closed.